Privacy Policy

Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è EVJA S.R.L. con sede Via Emilia 35 – 80011 – Acerra (NA) Italia, avente P.iva 08124081210.

Per qualsiasi chiarimento, informazione, esercizio dei diritti elencanti nella seguente informativa, contattare il Titolare alla seguente mail:info@evja.eu
La informa ai sensi del art.13 Regolamento UE n.2016/679 (GDPR) che i suoi dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti:

Oggetto del trattamento

EVJA S.R.L. tratta i seguenti dati personali:

  • dati di contatto: informazioni relative al nome, luogo e data di nascita, codice fiscali, indirizzo, numero di telefono, numero di cellulare ed indirizzo mail.
  • interessi: informazioni che lei ci fornisce in merito ai suoi interessi, compresi i prodotti a cui è interessato.
  • altri dati personali: informazioni che lei ci fornisce in merito alla sua data di nascita, educazione o situazione professionale.
  • utilizzo del sito web: informazioni relative alle modalità con cui utilizza il sito, apre o inoltra le nostre comunicazioni,
    incluse le informazioni raccolte tramite cookie(cookie policy).

Finalità del trattamento dei dati e legittimi interessi

I dati dell’Utente sono raccolti per consentire al Titolare di fornire i propri servizi, così come per le seguenti finalità:

  • statistica: i dati contenuti in questa sezione permettono al Titolare di analizzare i dati di traffico.
    Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google che utilizza i dati personali raccolti in forma anonima su questo sito allo scopo di esaminare l’utilizzo di questo sito web.
    Google potrebbe utilizzare i dati personali per personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario (Privacy Policy Google).
  • contattare l’Utente: compilando con i propri dati personali il modulo di contatto,
    l’Utente consente il loro utilizzo per rispondere alle richieste di informazioni, di preventivo, o di qualunque altra natura indicata dall’intestazione del modulo.

I dati personali raccolti sono: nome, cognome, mail e tutti quelli presenti in qualsiasi documento inviato come allegato.

Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne

Tale tipologia di servizi serve a visualizzare i contenuti ospitati su piattaforme esterne dalle pagine di questo sito web ed interagire con essi.

Google Fonts è un servizio di visualizzazione di stili di carattere gestito da Google che permette a questo sito web di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine (Privacy Policy Google).

Protezione dallo SPAM

Tale tipologia di servizi analizza il traffico di questo sito web poichè potrebbe contenere dati personali degli utenti, con la finalità di filtrarlo da parti di traffico riconosciute come SPAM.

Accesso aree riservate

Il Titolare raccoglie i dati personali per consentirle di poter accedere alla sua area personale al fine di scaricare documenti e
dar corso alle altre sue richieste effettuate attraverso il sito web.

Base giuridica del trattamento

Come specificato dall’art.6 del Regolamento UE n.2016/679 (GDPR):
Il trattamento è lecito solo se e nella misura in cui ricorre almeno una delle seguenti condizioni:

  1. l’interessato ha espresso il consenso al trattamento dei propri dati personali per una o più specifiche finalità;
  2. il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso;
  3. il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare del trattamento;
  4. il trattamento è necessario per la salvaguardia degli interessi vitali dell’interessato o di un’altra persona fisica;
  5. il trattamento è necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare del trattamento;
  6. il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare del trattamento o di terzi, a condizione che non prevalgano gli interessi
    o i diritti e le libertà fondamentali dell’interessato che richiedono la protezione dei dati personali, in particolare se l’interessato è un minore.

Destinatari dati personali e luogo

I suoi dati potranno essere resi accessibili a:

  • dipendenti e collaboratori del Titolare, nella loro qualità di incaricati del trattamento dei dati
  • consulente fiscale, legale, banche per l’erogazione dei loro servizi che operano in qualità di titolari del trattamento dei dati
  • altre società in partenariato con il Titolare per la gestione di servizi in outsourcing che operano in qualità di titolari del trattamento dei dati.

I dati personali sono conservati su server ubicati all’interno dell’Unione Europea. Resta, in ogni caso, inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare i server anche al di fuori della Comunità Europea. In tal caso, il Titolare, assicura che il trasferimento dei dati avverà in conformità alle disposizioni di legge applicabili, previa stipula delle clausole contrattuali standard previste dalla commissione europea. Senza la necessità di un espresso consenso art.6 lett.b) e c) GDPR, il Titolare potrà comunicare i suoi dati per le finalità di cui all’art.2 ad organismi di vigilanza (IVASS), Autorità Giudiziarie, nonchè a quei soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità dette. Tali soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento.

Periodo e modalità di conservazione dei dati

Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità qui indicate e comunque non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto per le finalità di servizio.
Il trattamento dei dati viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici mediante le operazioni indicate all’art.4 GDPR:
raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati.

Diritti dell’Utente

Ai sensi dell’art.17 del Regolamento UE n.2016/679 (GDPR):

Diritto alla cancellazione («diritto all’oblio»)

  1. L’interessato ha il diritto di ottenere dal Titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il Titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:
    1. i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
    2. l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all’articolo 6, paragrafo 1, lettera a),
      o all’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
    3. l’interessato si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo
      prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 2;
    4. i dati personali sono stati trattati illecitamente;
    5. i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello
      Stato membro cui è soggetto il Titolare del trattamento;
    6. i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui
      all’articolo 8, paragrafo 1.
  2. Titolare del trattamento, se ha reso pubblici dati personali ed è obbligato, ai sensi del paragrafo 1, a cancellarli,
    tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione adotta le misure ragionevoli, anche tecniche, per
    informare i titolari del trattamento che stanno trattando i dati personali della richiesta dell’interessato di cancellare
    qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati personali.
  3. I paragrafi 1 e 2 non si applicano nella misura in cui il trattamento sia necessario:
    1. per l’esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione;
    2. per l’adempimento di un obbligo legale che richieda il trattamento previsto dal
      diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il Titolare del trattamento
      o per l’esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse oppure nell’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare del trattamento;
    3. per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica in conformità dell’articolo 9, paragrafo 2, lettere h) e i), e dell’articolo 9, paragrafo 3;
    4. a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici conformemente all’articolo 89,
      paragrafo 1, nella misura in cui il diritto di cui al paragrafo 1 rischi di rendere impossibile o di pregiudicare gravemente il conseguimento
      degli obiettivi di tale trattamento;
    5. per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

L’Utente gode, inoltre, di tali ulteriori diritti:

  • diritto alla rettifica dei suoi dati personali (art.16)
  • diritto di limitazione di trattamento (art.18): l’Utente ha il diritto di ottenere dal Titolare la limitazione del trattamentoquando ricorre una delle seguenti ipotesi:
    1. l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al Titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
    2. il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
    3. benché il Titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento,
      l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
    4. l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all’eventuale
      prevalenza dei motivi legittimi del Titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.
  • diritto di opposizione (art.21 e art.22): l’Utente ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’art.6 paragrafo 1 lettere e) o f) GDPR.

L’Utente ha il diritto di non essere sottoposto ad una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.

Il Titolare notifica a ciascun Utente l’eventuali rettifiche, limitazioni o cancellazioni dei dati.
Il Titolare si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che non sussistano motivi leggittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Modalità di esercizio dei diritti

L’Utente potrà in qualsiasi momento esercitare i propri diritti inviando una richiesta agli estremi di contatto del Titolare indicati in questo documento. Le richieste, depositate gratuitamente, sono evase dal Titolare nel più breve tempo possibile e comunque entro un mese.

Modifiche a questa privacy policy

Il Titolare del trattamento dei dati si riserva il diritto di modificare la detta privacy policy in qualsiasi momento dandone preventiva informazione agli utenti su questa pagina. Nel caso di mancata accettazione delle eventuali modifiche apportate alla presente privacy policy, l’Utente è tenuto a terminare l’utilizzo di tale sito web e può richiedere al Titolare del trattamento dei dati la rimozione dei propri dati personali. Salvo diversa specificazione, la precedente privacy policy continuerà ad essere applicata ai dati personali sino a quel momento raccolti.